Forniamo dal 1956 alle imprese e ai privati consulenza stragiudiziale, recupero crediti, contrattualistica e assistenza giudiziale

Chi Siamo

Impegno, professionalità e competenza

Lo Studio Legale Benetti è stato fondato a Carpi dall’Avvocato Benito Benetti nel 1956. L’indiscussa professionalità del legale in più di 50 anni di attività ha determinato la fama dello Studio oltre la provincia di Modena.

Il cliente al centro del rapporto, questo è il valore fondamentale che vige in questo studio. L’avvocato si prende in carico la persona e la segue dall’inizio alla fine creando un rapporto fiduciario senza eguali.

I valori dell’Avvocato Benito Benetti sono stati trasmessi ai figli Fabio e Marcello che hanno lavorato fianco a fianco del padre fino al 2017, anno della sua scomparsa.

Gli Avvocati Fabio e Marcello con le loro distinte specializzazioni sono oggi i titolari dello Studio Legale Benetti.

Lo Studio
Competenze

Attività Legali

Lo Studio Legale Benetti agisce su tutto il territorio nazionale sia in ambito civile che penale, grazie alla sua rete di collaborazioni con studi legali e professionisti presenti in tutta Italia.

Assistiamo la clientela per le seguenti attività:

  • Diritto commerciale nazionale ed internazionale
  • Contenzioso
  • Gestione e Recupero crediti nazionale ed internazionale
  • Procedure concorsuali
  • M&A: Merger and Acquisition
  • Diritto Societario
  • Diritto privato, Famiglia, Successioni
Le Nostre Attività

Lo Studio Legale, per venire incontro alle esigenze della propria clientela, ha attivato un servizio di consulenza online tramite videoconferenza

News e Pubblicazioni

News
13 Ottobre 2020

Carceri: a Nuoro nuova sezione per detenuti al 41bis

Una nuova sezione per detenuti sottoposti al regime speciale previsto dall'art. 41-bis dell'Ordinamento Penitenziario è stata istituita presso la Casa circondariale di Nuoro. Il decreto ministeriale è stato firmato nei…
News
12 Ottobre 2020

Csm, Palamara radiato dall’ordine giudiziario – “Porto la toga nel cuore”

Luca Palamara è stato radiato dalla magistratura. La Sezione disciplinare del Csm lo ha condannato alla sanzione massima prevista, accogliendo la richiesta della Procura generale della Cassazione . Palamara è…
News
11 Ottobre 2020

“Vecchia, cadente e pericolosa”, convegno di Ance e Ocf sull’edilizia giudiziaria

"Una lastra di marmo sul piede di un avvocato in udienza. Una lastra che, se fosse caduta da poco più in alto, avrebbe potuto fare danni ben più gravi. Un…

Leggi tutte le News