legge 223/1991



|

20/7/2020

Corte di cassazione – Sentenza – 20 luglio 2020 n. 15401


Ai fini del computo dei lavoratori determinanti per far scattare la procedura di licenziamento collettivo vanno incluse anche le risoluzioni consensuali siglate nell’ambito di una attività modificativa del rapporto assunta dal datore di lavoro. Come per esempio quella che segue alla mancata accettazione di un trasferimento obbligatorio. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza 15401 depositata oggi accogliendo (con rinvio) il ricorso di un dipendente di una società di servizi licenziato …

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l’accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?


Attivazione

Permalink

Source link

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!