codice beni culturali



|

14/4/2020

Corte di cassazione – Sentenza 14 aprile 2020 n. 12025


La Cassazione, sentenza n. 12025 di oggi, ha confermato la condanna di un coppia di librai colpevoli della contraffazione e vendita di cimeli falsamente attribuiti a Gabriele D’Annunzio. Dopo aver acquistato sulla piattaforma e-commerce E-bay gran parte del materiale “storico”, i falsari vi apponevano “autografi” e “dediche” del “Vate”…

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l’accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?


Attivazione

Permalink

Source link

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!